Ruolo della direzione dell’Istituto scolastico

La direzione dell’Istituto scolastico ha un ruolo chiave nella promozione dell’educazione sessuale olistica nella scuola.

La direzione contribuisce e facilita l'attuazione del Piano di studio che include la promozione della salute e del benessere come missione intrinseca alla scuola.

La scuola promuove lo sviluppo di capacità trasversali (collaborazione, comunicazione, strategie di apprendimento, pensiero creativo e riflessivo) al centro della salute e della salute sessuale tramite l’organizzazione e la realizzazione di progetti specifici e/o l’intervento di specialisti, la direzione contribuisce alla promozione dell’educazione sessuale nei confronti degli allievi.

Inoltre, la vita scolastica offre una moltitudine di occasioni a tutti gli attori della scuola (membri della direzione, insegnanti, membri del personale amministrativo, allievi), per tematizzare le questioni relative alla vita intima, affettiva e sessuale.

Nell'ambito della promozione dell'educazione sessuale olistica nel contesto scolastico, SALUTE SESSUALE Svizzera raccomanda alle direzioni scolastiche di prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Un’ambiente scolastico che rispetti i diritti umani, compresa la diversità sessuale.

 

Ruolo dei genitori (promemoria):

I genitori sono i primi educatori in materia di educazione alla sessualità dei loro figli (quest'ultima viene anche chiamata educazione sessuale informale).

In quanto responsabili dell’educazione sessuale dei loro figli, i genitori devono essere informati sulle attività proposte all’interno della sede. Il ruolo della direzione dell’Istituto scolastico è di garantire che i genitori siano informati su quanto si svolge a scuola, per esempio venendo invitati a degli incontri dove possono parlare con le e i docenti, e se necessario, con gli specialisti esterni. In occasione di questi incontri, i genitori possono essere informati anche sui servizi ai quali potersi rivolgere in caso di domande sull’educazione sessuale dei loro figli. 

 

Maggiori informazioni per i genitori: